CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Insigne salva il Napoli
Un gran gol del capitano salva il Napoli dalla terza sconfitta. Demme costretto ad uscire per infortunio.

foto
24 Dicembre 2020 -- Solo un capolavoro di Lorenzo Insigne al 92' nega al Napoli quella che sarebbe stata la terza sconfitta consecutiva evitando ai tifosi azzurri di passare un Natale infelice dal punto di vista sportivo. Non che il pareggio sia un buon risultato contro il Torino, ultimo in classifica ma, vista come andata la gara il punto da ritenersi guadagnato perch la sconfitta sembrava inevitabile.

La squadra di Gattuso ha mostrato chiari segni di rallentamento dovuti a nostro avviso alle assenze importanti di Osimhen, Mertens, Koulibaly e con Lozano arruolato all'ultimo istante ma ancora alle prese con il problema alla caviglia. C' stato poi anche un calo fisico con tanti giocatori che passeggiano nel campo, a cominciare da Di Lorenzo ormai 'spompato' dalle continue gare senza poter essere intercambiato. A lui si aggiunge Fabian Ruiz, ormai irriconoscibile, poi si aggiunto l'infortunio in gara a Demme sostituito da Elmas che per non mai entrato in partita. Calo fisico che sembra evidente anche se il fatto che nel finale anche il Torino ha rallentato vistosamente, ha potuto far sembrare a qualcuno che il Napoli continuasse a correre. In realt gli unici due a continuare a correre sono stati Zielinski ed Insigne e non a caso il pareggio nato proprio dai giocatori in questione.

Con questo calo fisico la squadra ha giocato male con un palleggio orizzontale sterile, quasi irritante, sempre lento e prevedibile. In questo modo il Torino, schieratosi con un 3-5-2 sulla carta e diventato poi un 5-3-2 sul campo, ha avuto vita facile soffrendo poco o niente ed anzi sfiorando in un paio di occasioni anche il raddoppio in contropiede. Certo anche la sorte non continua a girare a favore del Napoli, visto che la rete del Torino nata in maniera fortuita su un tiro sbagliato di Izzo con la palla che rimpallata sul terreno ha assunta una incredibile traiettoria a palombella andando ad infilarsi nel sette alla destra dell'incolpevole Meret.

La sosta dunque arriva al momento giusto e speriamo possa servire al Napoli e a Gattuso per ricaricare energie nervose e fisiche per lil nuovo anno, quindi teniamoci questo pareggio, il gran gol del nostro capitano, quest'anno in grande forma, Buon Natale a tutti e Felice Anno Nuovo sperando in un futuro migliore, sperando prima di tutto di sconfiggere questa maledetta pandemia!

A cura di M. Spampanato
Redazione CalcioNapoliNews.it