CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Samp-Napoli: commenti a caldo
Le dichiarazioni di Ancelotti, Quagliarella, Giampaolo, Hysaj.

foto
02 Settembre 2018 -- ANCELOTTI: "Abbiamo avuto lo stesso inizio di partita che abbiamo avuto nella altre due, le prime siamo riuscite a ribaltarle, oggi non ci siamo riusciti. Abbiamo regalato soprattuto il primo gol, che abbiamo preso su un contropiede su nostro calcio d'angolo. I tanti gol subiti? Non c'entra l'impostazione del gioco, dobbiamo essere pi¨ attenti, pi¨ concentrati e maggiore grinta ed attenzione da subito. Il nervosismo nel finale ci sta, quello che non ci sta l'atteggiamento compassato avuto nel primo tempo. Abbiamo cercato di fare pressione alta ed alcune volte siamo arrivati in ritardo ma non Ŕ questione di movimento ma di atteggiamento perchŔ arrivi un attimo dopo e la difesa si trova sbilanciato, Ŕ soprattutto un questione di tempi degli attaccanti nella pressione dei centrocampisti. Callejon ed Hamsik che non hanno giocato? Magari fosse quello il problema, vuol dire che sarebbe stata colpa mia nella scelta, ma Ŕ stata una questione di atteggiamento mentale soprattutto nel primo tempo perchŔ abbiamo spinto poco coi terzini. Nel secondo tempo c'era una squadra che lottava nel primo tempo, voglio vedere quella intensitÓ giÓ dal primo minuto, se non metti queste caratteristiche di intensitÓ, cattiveria e lotta diventa difficili".

QUAGLIARELLA: "Oggi era difficilissimo, abbiamo fatto una gara straordinaria, siamo stati bravi e compatti a difendere e poi anche bravi e fortunati a trovare le reti. Il gol? Quando ho visto arrivare la palla ho detto 'la prendo di tacco, se va bene, bene altrimenti fa niente' Ŕ stata una frazione di secondo ed Ŕ adnata bene. Mi dispiace che contro il mio Napoli faccio sempre gol straordinari, ma loro lo sanno che faccio il tifo per loro, per˛ sono un professionista e faccio il mio lavoro. Il Napoli sotto tono? No, non mi Ŕ sembrato."

GIAMPAOLO: "Abbiamo fatto una grande partita sia dal punto di vista tecnico, che tattico che di cuore e grinta, sono contento per i calciatori anche perchŔ questa settimana eravamo stati oggetti di critiche anche troppo pesanti. Abbiamo dimotrato di saper anche soffrire e di avere una buona soliditÓ difensiva, con grandi risorse fisiche e nervose."

HYSAJ: "╚ stato un primo tempo proprio brutto, abbiamo sbagliato tanto e loro hanno approfittato dei nostri errori, poi nella ripresa siamo andati un po' meglio ma non siamo riusciti a recuperare. Dobbiamo essere pi¨ cattivi e determinati in campo. Siamo ancora all'inizio del campionato, con un allenatore nuovo e tutte le squadre stanno soffrendo, noi dobbiamo limare questi errori che stiamo facendo. In difesa non Ŕ cambiato niente, i giocatori siamo gli stessi ed anche i movimenti, va anche riconosciuto che gli altri pure sono bravi: Noi dobbiamo trovare dove sbagliamo e migliorare subito e riprendere a vincere".