CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Risultati andata terzo turno Champions
Vittorie per CSKA Mosca, Dinamo Kiev, Astana, Hapoel Beer-Sheva e Olympiacos, il Vardar sorprende ancora insieme al Basaksehir. Pareggio tra Nizza e Ajax e Steau Bucarest e Victoria Plezen.

foto
27 Luglio 2017 -- CSKA Moskva e Olympiacos ipotecano il passaggio del turno grazie ai rispettivi successi in trasferta, mentre il Vardar supera il Copenaghen grazie a una splendida rete in acrobazia di Jonathan Balotelli.

Dopo aver eliminato il Malmö nel turno precedente, il Vardar potrebbe mietere un'altra vittima nordica dopo il successo casalingo per 1-0 contro il København. La rete in acrobazia di Jonathan Balotelli regala alla squadra macedone la vittoria contro il FCK, che ha partecipato alla fase a gironi nella scorsa stagione.

Entrambi i gol del CSKA Moska, due colpi di testa di Alan Dzagoev e Pontus Wernbloom, nel successo esterno contro l'AEK Atene arrivano su cross da calcio d'angolo di Vitinho. L'Olympiacos, invece, vince a Belgrado contro il Partizan grazie alla doppietta di El Fardou Ben Nabouhane.

La Steau Bucarest recupera lo svantaggio di 1-0 e di 2-1 pareggiando contro il Viktoria Plzeň, mentre il BATE Borisov riesce a limitare i danni a un solo gol di svantaggio contro lo Slavia Praga nonostante l'inferioritā numerica per 70 minuti a causa dell'espulsione del difensore centrale Evgeni Yablonski.

Nizza, Celtic e Bruges vengono fermate sul pari in casa da Ajax, Rosenborg e İstanbul Başakşehir rispettivamente, in una serata che vede Astana, Dynamo Kiev e Hapoel Beer-Sheva ipotecare l'accesso agli spareggi.

Nessun successo esterno nelle gare di andata del terzo turno preliminare di UEFA Champions League disputatesi mercoledė. Dynamo Kiev, Astana e Hapoel Beer-Sheva ipotecano la qualificazione superando con due reti di scarto Young Boys, Legua Varsavia e Ludogorets rispettivamente. Successi di misura per il Viitorul contro l'Hapoel per il Maribor contro l'FH, mentre il Rijeka ferma sul pari il Salisburgo.

Finisce in paritā il big-match della serata tra Nizza e Ajax: Mario Balotelli porta in vantaggio il club francese nel primo tempo, ma in avvio di ripresa i quattro volte campioni d'Europa trovano la rete del definitivo 1-1 e strappano un prezioso pari esterno. Finisce in paritā anche la sfida che vedeva protagonista la seconda e ultima squadra campione d'Europa impegnata in questa fase della competizione: il Celtic non va oltre lo 0-0 casalingo contro il Rosenborg.

Pirotecnico pareggio in Belgio tra Bruges e İstanbul Başakşehir: avanti 2-0 a fine primo tempo, i padroni di casa subiscono tre reti nella ripresa per poi trovare il gol del definitivo 3-3.

Questi i risultati dell'andata (ritorno l'1 e il 2 agosto, poi il 4 il sorteggio per conoscere l'avversario del Napoli):

AEK Atene - CSKA Mosca 0-2
Steaua - Viktoria Plzeň 2-2
Qarabağ - Sheriff 0-0
Slavia Praga - BATE Borisov 1-0
Vardar - Copenhagen 1-0
Partizan - Olympiacos 1-3
Dynamo Kiev - Young Boys 3-1
Nizza - Ajax 1-1
Bruges - İstanbul Başakşehir 3-3
Astana - Legia Varsavia 3-1
Salisburgo - Rijeka 1-1
Hapoel Beer-Sheva - Ludogorets 2-0
Viitorul - APOEL 1-0
Maribor - FH Hafnarfjördur 1-0
Celtic - Rosenborg 0-0