CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
"Lavezzi merita certi privilegi"
L'ex attaccante del Napoli: Vi posso garantire che in Sardegna si sta allenando.

foto
09 Agosto 2011 -- L'ex attaccante del Napoli, Roberto "Pampa" Sosa, intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione "Radio Gol" rilasciando alcune dichiarazioni: "Lavezzi? Ci sentiamo spesso con il Pocho. Vi posso garantire che in Sardegna si sta allenando. Nel momento che si accettata la sua partenza per una settimana supplementare di vacanza si deve comprendere che tutto quello che fa rientra nella sfera della sua vita privata. Vi posso assicurare che anche se il Pocho non effettua una preparazione impeccabile, in campo riesce sempre a fare la differenza".

LE ACCUSE - "Riferiscono che stato visto ubriaco? Non userei certe parole, non si pu esagerare usando termini inopportuni. Probelmi riguardanti il figlio? Certamente ci sono altri motivi che lo hanno spinto a chiedere un ulteriore periodo di ferie, ma sono situazioni private di cui non voglio parlare per vero che il Pocho sta attraversando un momento delicato. Gode di qualche vantaggio rispetto al gruppo? Sono dell'idea che i migliori elementi vanno trattati come tali, anche Cavani non ancora tornato dopo la Coppa America e mi sembra che sia tutto sotto controllo. Il Napoli visto contro il Siviglia una squadra ancora alle prese con la preparazione. difficile fare valutazioni senza il tridente delle meraviglie, certamente mi aspettavo di pi da Donadel, Santana e Mascara. Non so se manca ancora qualcosa, ho visto per poche idee, ma nelle amichevoli estive non si mai al 100%. Perdoniamo qualcosa a Lavezzi, prima di lui non ci sono stati altri giocatori di altissimo livello, lui genio e sregolatezza ed proprio questa la sua forza".

FONTE: CORRIERE DELLO SPORT