CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Il Cosenza "taglia" il baffo
Dopo una nuova fallimentare esperienza, la societÓ calabrese decide di cambiare l'allenatore: arriva Walter Salvioni

foto
12 Febbraio 2003 -- Emiliano Mondonico non collezionerÓ un altra retrocessione: il Cosenza ha infatti deciso di esonerare il tecnico di Rivolta d'Adda due giorni dopo la pesante sconfitta subita a Vicenza.
Il nuovo allenatore del Cosenza Ŕ Walter Salvioni, tecnico italiano che l'anno scorso si Ŕ fatto apprezzare in Francia guidando la promozione del Nizza nella massima serie del torneo d'oltralpe.

Per la seconda stagione consecutiva, dunque, l'allenatore con i baffi dura solo poche giornate sulla panchina calabrese: come l'anno scorso, infatti, Mondonico era stato chiamato in corso d'opera (quest'anno al posto di Sala) per tentare di rimediare ad un avvio di stagione non esaltante, per poi fare peggio dei suoi predecessori e costringere la dirigenza del Cosenza a correre ai ripari.
Lo score di quest'anno, collezionato dal tecnico lombardo Ŕ di 9 punti in 9 partite, con 2 vittorie, 3 pareggi e quattro sconfitte.

Dopo l'inopinata stagione vissuta all'ombra del Vesuvio, per Mondonico il Napoli Ŕ diventato una sorta di maledizione: infatti, sia in questa stagione che l'anno scorso, ha dovuto subire l'onta dell'esonero dell'incarico proprio alla vigilia della gara in cui il Cosenza avrebbe dovuto ospitare il Napoli.

L'assenza di Mondonico sulla panchina del Cosenza sarÓ, dunque, un ostacolo in pi¨ per gli uomini di Scoglio nella corsa verso la salvezza.