CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Festa di sport, ma Napoli ko
Partenopei sconfitti 2-1 nell'amichevole giocata domenica sul campo della Cavese. per il napoli a segno Russotto.

foto
04 Gennaio 2009 -- La Cavese ha superato il Napoli con il risultato di 2-1 nell'amichevole disputatasi domenica pomeriggio allo stadio "Simonetta Lamberti" di Cava d Tirreni. E' stata una grande festa di sport con oltre 4000 spettatori accorsi sulle grandinate dell'impianto metelliano per vedere all'opera soprattutto il Napoli ma anche per sostenere la formazione di casa che milita nel girone B della Prima divisione della Lega Pro e che domenica prossima sar di scena ad Arezzo. Un migliaio i sostenitori azzurri giunti a Cava d Tirreni per seguire da vicino Lavezzi e compagni.

Per il Napoli stato un buon allenamento dopo la pausa natalizia. C' ancora tanta 'ruggine' nei muscoli degli azzurri che domenica prossima dovranno affrontare al San Paolo, il Catania di Walter Zenga. Due le formazioni schierate da Eddy Reja che nel primo tempo ha mandato in campo: Gianello, Santacroce, Cannavaro, Contini, Maggio, Blasi, Gargano, Hamsik, Vitale, Russotto e Denis. Nella ripresa invece ha tenuto sul rettangolo di gioco solo Vitale e Russotto (autore della rete dell'1-2), dando spazio a tutti i convocati ad eccezione di Zalajeta. Si sono visti all'opera anche gli stranieri che per hanno palesato limiti, soprattutto per non essere riusciti a smaltire il fuso orario.

In casa metelliana il vero protagonista del match, oltre naturalmente ai due marcatori Favasuli ( rigore trasformato al 16'pt) e Tarantino (4'st), il vero protagonista stato il portiere Marruocco che nel primo tempo si letteralmente superato neutralizzando un paio di conclusioni di Maggio, tra i migliori in campo del Napoli, e di Hamsik.

Nella ripresa un solo guizzo di Lavezzi ha scaldato il pubblico del Lamberti. L'argentino riuscito con un numero d'alta classe ad andarsene fra un nugolo di avversari, ma la conclusione non andata a buon fine.

Da segnalare l'infortunio a Navarro, per uno scontro di gioco con Sorrentino. Navarro subentrato nella ripresa Giannello stato costretto ad uscire, cedendo di nuovo il posto fra i pali a Giannello. Le condizioni dell'estremo difensore partenopeo non desterebbero preoccupazioni.

Eurosport