CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Anteprima di Milan-Napoli
Zalayeta non recupera, il tandem d'attacco sarÓ Denis-Lavezzi. Il Milan recupera Ronaldhino ed Ŕ sfida brasile-argentina.

foto
01 Novembre 2008 -- Grande attesa per la sfida al vertice di 'Maradoniana' memoria tra il Milan di Ancelotti che vuole la vetta della classifica ed il Napoli di Reja che in vetta c'Ŕ giÓ e spera di rimanerci a dispetto dei pronostici di inizio stagione. La grande attesa per i tifosi del Napoli si sente nell'aria, ma la si tocca fisicamente nel pomeriggio di sabato quando la squadra azzurra si presenta all'aeroporto di Capodichino per imbarcarsi per Milano. Sono infatti cinquecento i tifosi del Napoli a salutare la squadra con cori, applausi, incitamente ed uno striscione che recita: "Comunque vada...quella 'vecchia emozione' l'abbiamo ritrovata. Avanti Napoli!".

Dunque grande entusiasmo e grande carica che non manca nemmeno al tecnico Reja: "Andare a giocare con il Milan da capolista Ŕ un sogno - dice l'allenatore di Gorizia - ╚ presto per dire dove potremo arrivare, non facciamo calcoli e speriamo di restare in testa quanto pi¨ possibile, ma di certo sappiamo che con il tempo i valori verranno fuori. Ci aspetta una gara difficilissima il Milan si Ŕ rigenerato e sta recuperando un po' tutti. ╚ stellare. E poi in attacco ha giocatori straordinari che possono risolvere la partita in qualsiasi momento. Noi dobbiamo provare a giocare una partita senza errori, dovremo avere l`accortezza di limitare i rifornimenti per i loro attaccanti perche` questi sono campioni micidiali. Se hanno la palla e possono puntare la porta non perdonano. Non dovremo dare riferimenti e soprattutto cercheremo di imporre la nostra personalita` perche` non possiamo permetterci di lasciare a loro sempre l`iniziativa. Calcoli non ne facciamo. I ragazzi sono giovani, entusiasti e carichi. Stanno lavorando con umilta` e coinvolgimento emotivo. Le tabelle non fanno per noi. Cosa posso dire: speriamo di stare lassu` per quanto piu` tempo sara` possibile".

Il tecnico friulano recupera tra i pali Iezzo che ha superato il problema alla schiena che lo aveva costretto ad uscire nel secondo tempo della gara di domenica scorsa contro la Roma e a saltare il turno infrasettimanale con la Reggina. A centrocampo ritorna Blasi che ha scontato la giornata di squalifica. Zalayeta, alle prese con un piccolo risentimento al ginocchio operato, non Ŕ stato convocato ma partirÓ comunque con la squadra e sarÓ in tribuna per sostenere i compagni. A tre mesi dall'infortunio e dall'intervento al 5░ metatarso del piede sinistro torna tra i convocati anche Bogliacino.

Sul fronte avversario in attacco Ancelotti recupera Ronaldhino e si appresta a varare la nuova versione del Ka-Pa-Ro con il quale lo scorso anno riuscý a sconfiggere la squadra di Reja per 5 a 2 con il primo gol in serie A del 'Papero'. Con Flamini infortunato, spazio a centrocampo al trio Gattuso-Ambrosini-Seedorf. Nesta Ŕ disponibile, ma andrÓ in panchina: a fare il centrale con Bonera sarÓ l'eterno Favalli."Non siamo in vetta - ha detto il tecnico del Milan - abbiamo davanti un ostacolo impegnativo. Il Napoli ha una rosa molto competitiva, ha grande entusiasmo. ╚ una squadra che pu˛ tenere fino alla fine, visto che Ŕ fuori dalla Coppa Uefa e non ha altri impegni oltre al campionato. Noi abbiamo un modo diverso di attaccare con pi¨ fraseggio, loro, invece, sono pi¨ veloci e decisi".

QUESTE LE PROBABILI FORMAZIONI:

MILAN 4-3-2-1: 12 Abbiati, 15 Zambrotta, 25 Bonera, 4 Kaladze, 18 Jankulovski, 8 Gattuso, 23 Ambrosini, 10 Seedorf, 22 KakÓ, 80 Ronaldinho, 11 Borriello . In panchina: 1 Dida, 77 Antonini, 19 Favalli, 5 Emerson, 84 Flamini, 9 Inzaghi, 7 Pato. All.: C. Ancelotti.

NAPOLI 3-5-2: 1 Iezzo, 13 Santacroce, 28 Cannavaro, 96 Contini, 11 Maggio, 8 Blasi, 23 Gargano, 17 Hamsik, 77 Mannini, 7 Lavezi, 9 Denis. In panchina: 30 Navarro, 6 Aronica, 83 Rinaudo, 4 Montervino, 5 Pazienza, 12 PiÓ, 20 Russotto. All.: E. Reja.

TERNA ARBITRALE: la gara sarÓ diretta dal signor G. Rocchi della sezione di Firenze. Il direttore di gara sarÓ assistito dal signor P. Calcagno della sezione di Nichelino e dal signor A. Griselli della sezione di Livorno. Quarto uomo sarÓ il signor N. Pierpaoli della sezione di Firenze.

Indisponibili:
-Milan: Pirlo, Senderos, Kaladze, Flamini, Viudez.
-Napoli: Zalayeta.

Squalificati:
nessuno

Diffidati:
-Milan: Gattuso.
-Napoli: nessuno.

DIRETTA TV: ore 20.00 Sky Sport 1, Sky Sport 16:9, Sky Sport HD e Sky Calcio 1 (201, 206, 207, 251), Mediaset Premium Calcio 24.

DIRETTA RADIOFONICA: Radio Marte Stereo, Radio Rai 1.

DIRETTA TESTUALE SU CALCIONAPOLINEWS.IT ore 20 e 15.

METEO:Parzialmente nuvoloso, vento debole, umiditÓ 90%, temperatura 14░C


A cura di F. Angelillo
Redazione CalcioNapoliNews.it