CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Aspettando Lazio-Napoli
PiÓ e Rinaudo tornano in gruppo. Differenziato per Bogliacino. Cannavaro sta smaltendo la contrattura.

foto
22 Ottobre 2008 -- Doppia seduta oggi per il Napoli a Castelvolturno. Gli azzurri preparano il match di domenica all'Olimpico contro la Lazio, ottava giornata di Serie A. Al mattino allenamento atletico con esercizi specifici per la resistenza alla velocitÓ. Nel pomeriggio lavoro tecnico con partitine miste 5 contro 5 con le sponde e chiusura con amichevole a metÓ campo a tocchi ridotti. Cannavaro sta smaltendo la contrattura alla coscia destra ed ha seguito una tabella personalizzata di recupero. Differenziato anche per Bogliacino mentre PiÓ ha lavorato col gruppo. Domani seduta pomeridiana.(SSCNapoli)

In casa biancoceleste, gli errori commessi a Bologna e alcune incomprensioni tattiche, stanno spingendo Rossi a modificare qualcosa nell'assetto difensivo dei biancoclesti. Contro il Napoli il tecnico romagnolo potrebbe modificare qualche giocatore nel suo reparto arretrato.

Sotto osservazione la coppia centrale, con Cribari e Siviglia che rischiano il posto. Alle loro spalle avanza la candidatura di Rozehnal, che potrebbe essere rilanciato in vista della gara contro Lavezzi e compagni. Il centrale ceko Ŕ in ballottaggio con Cribari, che a Bologna non ha convinto. NovitÓ potrebbero esserci anche sulle corsie laterali. Durante l'allenamento di martedý, che ha sancito la ripresa della preparazione, Rossi ha provato De Silvestri e Radu sulle fasce laterali, in controtendenza con quanto si era visto a Bologna. De Silvestri Ŕ ancora in attesa dell'esordio dal primo minuto. In questo campionato si Ŕ dovuto accontentare di qualche spezzone di gara, chiuso da uno straripante Lichtsteiner. Il doppio impegno ravvicinato (domenica il Napoli, mercoledý il Chievo) potrebbe spingere Rossi a concedere un p˛ di riposo allo svizzero (che fino ad oggi non ha saltato neanche un minuto) per rilanciare l'esterno romano.

Stessa situazione per Radu, che potrebbe essere favorito su Kolarov, per arginare le incursioni sulle fasce di Maggio e compagni.

La Lazio ha intanto messo in vendita i biglietti che per˛ sono acquistabili solo nelle ricevitorie di Roma e provincia. Non Ŕ possibile acquistare i tagliandi tramite Internet e Call Center in osservanza a quanto indicato dal Comitato di Analisi sulle Manifestazioni Sportive (CAMS) che ha dato l'accesso allo stadio a coloro che sono in possesso di un abbonamento della S.S. Lazio annuale, non destinatari di provvedimenti DASPO consetendo ai possessori di abbonamento, di acquisto fino a 4 tagliandi destinabili a tifosi residenti nella provincia di Roma, previa presentazione e deposito di una fotocopia del documento di identitÓ. I biglietti e gli abbonamenti non potranno essere ceduti e la vendita dei tagliandi terminerÓ entro le ore 19.00 del giorno precedente la gara (sabato 25 ottobre 2008).

Di seguito i prezzi dei biglietti:

Tribuna Onore 99,00 euro
Tribuna Monte Mario 66,00 euro - ridotti* 44,00 euro
Tribuna Tevere Top 50,00 euro - ridotti* 33,00 euro
Tribuna Tevere Laterale 33,00 euro - ridotti* 22,00 euro
Tribuna Tevere Non Deambulante 15,00 euro
Tribuna Tevere Accompagno 15,00 euro
Curve e Distinti 15,00 euro

*Possono acquistare un biglietto ridotto i ragazzi alti tra il metro ed il metro e mezzo. I bambini di altezza inferiore al metro accedono allo stadio gratuitamente e senza biglietto.