CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Scontri ad Ascoli, Pseudo-tifosi da serie C
Un gruppo di Ultras scatena tafferugli con la polizia: due arresti e tutti denunciati

15 Dicembre 2002 -- Il gruppo di circa 300 ultras che hanno seguito il Napoli ad Ascoli, al quarto d'ora della ripresa hanno pensato bene di abbandonare la partita al suo destino e dedicarsi ad atti di vandalismo.

Dopo aver abbandonato la curva, gli ultras (che giÓ si erano distinti per il lancio di fumogeni in campo alla fine del primo tempo, provocando quattro minuti di ritardo per l'esecuzione del rigore del 3-0) hanno cominciato a tirare fumogeni e razzi ai tifosi ascolani, con i quali comunque non sono venuti in contatto grazie all'intervento della polizia.

I supporters del Napoli hanno quindi preso a saccheggiare alcuni negozi nelle prossimitÓ dello stadio e ben presto si sono dovuti fronteggiare con la polizia.
Gli scontri tra i teppisti e le forze dell'ordine hanno provocato alcuni contusi (per fortuna lievi) e la polizia ha proceduto all'arresto di due persone.

Per tutti gli altri, invece, Ŕ scattata l'identificazione e la denuncia.
Napoli, insomma, sconfitto anche fuori dal campo: la tifoseria pi¨ bella del mondo, Ŕ ormai rappresentata prevalentemetne da teppisti che non meritano nemmeno la serie C.