CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Ascoli-Napoli: Le pagelle
Nessuna sufficienza. Malissimo la difesa, Stellone in evidente ritardo. Vidigal leone domato.

foto
15 Dicembre 2002 -- Ecco le pagelle di CalcioNapoliNews.it

MANCINI 4: Colpevole sul secondo gol apparso non in giornata, di parate vere e proprio non ne ha fatte, non poteva nulla sugli altri gol, ma il suo errore ha influito molto sull'andamento della gara.

BALDINI 5,5: Sembrava voler riscattare la sua cattiva prestazione di Trieste, ma come il resto della difesa si addormenta in area consentendo il gol del 2 a 0. Cerca di mettere una pezza alla giornata no di Bonomi, ma per farlo abbandona Bruno che sigla il 4 a 0.

BONOMI 4: Davvero una giornataccia per il difensore centrale, si addormenta sul secondo gol lasciando da solo il suo uomo, provoca il rigore con un fallo di mano in area, non sappiamo se volontario o no, ma un calciaotre di esperienza come lui dovrebbe difendere con le braccia attaccate al corpo. Nell'azione che ha provocato il 4 a 0 invece di chiudere sull'accorrente Bonfiglio restava immobile a seguire l'azione.

SABER 4: Non riesce a spingere sulla fascia, non riesce a chiudere in difesa, praticamente non riesce a fare niente.

STENDARDO 4,5: Si lascia scappare Tangorra in occasione del primo gol, per il resto una partita senza infamia e senza lode. Esce nella ripresa per far posto a Montezine.

TROISE 4,5: male nel primo tempo quando gioca sulla fascia sinistra come terzino, un po' meglio nel secondo tempo da difensore centrale, ma anche lui si perde nel marasma generale;

FERRARESE 4,5: nonostante giochi sulla sua fascia destra, non riesce mai a saltare l'uomo e a rendersi pericoloso come in altre volte;

VIDIGAL 5,5: forse uno dei migliori, sopratuttto nel secondo tempo in cui mostra grinta e voglia di combattere fino alla fine; purtroppo non supportato dal resto del reparto ed alla fine il suo lottare e correre si rivela inutile;

CRISTIANO 5: corre inutilmente per tutto il campo, ma senza dare grosso apporto alla squadra; un po' meglio nel secondo tempo ma anche perch la partita poi scesa di tono;

SESA 5,5: cerca di dare ordine e idee alla squadra; dai suoi cross scaturiscono alcune cose buone che per non danno frutto; buoni i suoi dribling, tenta il tiro dal limite in un paio di occasioni senza fortuna; sostituito inspiegabilmente nella ripresa per far posto a Quadrini;

STELLONE 5: punta solitaria cerca di districarsi nella difesa ascolana, ma appare troppo isolato e non ancora al 100% della condizione; forse sua l'azione pi pericolosa del Napoli, con un colpo di testa respinto ottimamente da Cejas; non certo lui il colpevole della sconfitta anche se si intestardisce con troppi dribling a cercare l'azione personale;

MONTEZINE 5: il suo ingresso vivacizza il gioco del Napoli; ha avuto sui piedi un paio di buone occasioni per siglare almeno il gol della bandiera, ma non ha saputo sfruttarle al meglio;

QUADRINI S.V.: entra nella ripresa al posto di Sesa, ma il suo ingresso non cambia la partita, anzi in campo lo si vede poco ed pertanto non giudicabile;

FLORO FLORES S.V.: vale lo stesso discorso fatto per Quadrini; entra al posto di Stellone, ma la sua presenza in campo non la si nota, non ci sentiamo di giudicarlo, anche perch non lui il colpevole di questa disfatta.