CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Rugby: Giocatore muore per placcaggio in Nuova Zelanda

28 Giugno 2002 -- Tino Amato, 34 anni, giocatore di rugby della squadra della Baia di Hawk, anni, morto a seguito di un placcaggio nel corso di una partita.

Dopo l'intervento dell'avversario Amato non si era piu' rialzato dal terreno ed stato trasportato in ospedale dove spirato dopo poco.

Dure accuse del presidente del club della Baia di Hawk, secondo il quale Amato stato ucciso da un placcaggio "irregolare, una presa illecita che l'ha ferito mortalmente".

Sul corpo di Amato stata effettuata l'autopsia che ha attribuito la morte alle "ferite interne subite col placcaggio".
La polizia ha aperto un'inchiesta.