CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Naldi-Corbelli: Nuovi segnali di distensione
Rinviata l'udienza sulla revoca del blocco delle azioni: si spera in un accordo tra i due ex soci

16 Ottobre 2002 -- L'udienza che si doveva tenere oggi al Tribunale di Napoli sull'istanza della Sportinvest (Gruppo Corbelli) per la revoca del blocco delle azioni della Napoli S.A: Ŕ stata rinviata a metÓ novembre.

Anche se non si conoscono i dettagli che hanno portato alla decisione, il rinvio costituisce un altro segnale di distensione nei rapporti tra Naldi e Corbelli che nei giorni scorsi erano diventati incandescenti.

Dopo il colloquio avvenuto a Roma la settimana scorsa, infatti, sia Naldi che Corbelli hanno dato ampie rassicurazioni.

Oggi, del resto, in un'intervista il patron di Telemarket ha affermato di "fidarsi della parola d'onore di Toto Naldi", mentre altri organi di stampa hanno molto pi¨ pragmaticamente fatto riferimento all'operazione avviata da Naldi con il Banco di Roma attraverso la quale a breve l'imprenditore posillipino dovrebbe mettere la parola fine alla vicenda.

Nell'intervista Corbelli ha avuto parole affettuose nei confronti dell'ex socio, smentendo sia la 'bomba' del Corriere dello Sport sull'alleanza con Moggi per vendere il Napoli, sia sulla notizia diffusa da molti giornali che Naldi nel vertice romano avesse chiesto uno sconto all'imprenditore romagnolo.

"Presto - ha affermato con convinzione Corbelli - Naldi salderÓ il debito e sarÓ proprietario del Napoli a tutti gli effetti". PerchŔ non credergli?