CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Napoli-Schwoch: trattativa in corso
Confermate le voci dell'assalto del ds Marino al bomber del Vicenza rimasto nei cuori dei tifosi azzurri.

foto
05 Gennaio 2005 -- "La trattativa Ŕ in corso, il Napoli ci ha ufficialmente richiesto Stefan Schwoch". Queste le prime dichiarazioni di Gasparini direttore generale del Vicenza, intervenuto in diretta alla trasmissione radiofonica 'RadioGoal': "E' una trattativa articolatta e difficile, per˛ il Napoli Ŕ una societÓ prestigiosa al di lÓ della categoria. La trattativa Ŕ difficile per˛ sta andando avanti. Stefan Ŕ il nostro capitano Ŕ un gicoatore importante del nostro organico, Ŕ importante la volontÓ sia del nostro sodalizio che quello di Schowch. La trattativa Ŕ difficile, quindi Ŕ chiaro, che come in tutte le cose c'Ŕ la legge della domanda e dell'offerta, il Napoli ha fatto la sua offerta e dunque stiamo valutando".

"Adesso siamo concentrati sulla gara di domani con la Triestina, poi dopo la gara si vedrÓ. Che il giocatore ed il suo procuratore hanno trovato un accordo con la societÓ partenopea non nŔ sono a conoscenza - ha poi concluso Gasparini - per quanto riguarda le trattative tra le societÓ, non sono in grado di anticipare niente. Diciamo che tra la domanda e l'offerta siamo abbastanza lontani (il Vicenza vorrebbe un milione di euro mentre il Napoli ne offrirebbe la metÓ, ndr). Comunque Ŕ' giusto che nel gioco delle parti ci siano anche questo tipo di situazioni".

Il calciatore intervistato poi, sempre da radio Kiss Kiss ha dichiarato: "Vi ha giÓ detto tutto il direttore, ho spauto da ieri che c'Ŕ un'offerta concreta del Napoli, per˛ bisogna aspettare, avere calma, perchŔ nel calcio non ci vuole niente a far saltare le cose. Il presidente e MArino stanno facendo di tutto per riportare un giocatore importante per la piazza. Certo per me sono grandi responsabilitÓ nel momento in cui dovesse andare a buon fine la trattativa, perchŔ Napoli Ŕ una piazza importante dove ha fatto bene e la gente si aspetta tanto da me, per˛ non Ŕ questo il problema, adesso dobbiamo aspettare avere pazienza, perchŔ, ripeto nel calcio nulla pu˛ essere dato per certo". Il calciatore ha poi salutato con un arrivederci alla prossima settimana.

Pi¨ tardi il procuratore di Schwoch, Piric˛, intervenuto anch'egli in diretta ha confermato che non c'Ŕ ancora nessun accordo tra il suo assistito ed il Napoli: "Bisogna mettere a psoto alucni tasselli, per il momento siamo distanti, non voglio dire cose che possono far saltare l'equilibrio della trattativa o creare magari facili entusiasmi in cittÓ, perchŔ sappiamo tutti come Ŕ legata la tifoseria azzurra a Stefan. Non voglio illudermi neanche io, perchŔ mi farebbe piacere rivedere Schwoch a Napoli, quindi non voglio illudermi dell'arrivo di Stefan. Intanto, ci sono due turni di campionato ravvicinati e comuqnue per le prossime due gare chiunque arrivi non potrÓ essere a disposizione se non per la gara interna con la Fermana, credo". Il procuratore del calciatore ha poi concluso affermando: "Vi saluto affettuosamente e vi chiedo scusa se qualche volta vi ho detto qualche bugia, perchŔ fa parte del mio mestiere - ha detto Piric˛ ridendo - chissÓ forse la trattavia Ŕ pi¨ indietro di quello che vi ho detto....o forse Ŕ pi¨ avanti, intanto lunedý c'Ŕ Bari-Vicenza, poi martedý vediamo....Napoli e Bari sono vicine...."