CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Appuntamento a sabato
Rinviata a sabato la prima udienza, Abbamonte annuncia una richiesta di commissariamento della Figc.

foto
25 Agosto 2004 -- E' stata rinviata a sabato mattina una prima udienza delle due che sono all'attenzione dei giudici di Castel Capuano, in particolare il giudice Antonio Mungo ha rinviato l'udienza per il ricorso avanzato dalla curatela relativa al Calcio Napoli per il riconoscimento delle condizioni tecniche e sportive che consentano alla squadra la partecipazione al campionato di serie B 2004-2005, resta ancora da valurate la causa relativa al blocco del campionato di B e delle partite di coppa Italia. Intanto, Mario Gallavotti, responsabile dell'ufficio giuridico della Federcalcio, parlando con i giornalisti nella sede del Tribunale civile di Napoli ha dichiarato: "Abbiamo ribadito alla curatela fallimentare la nostra posizione sul Napoli: scelgano loro procedure e il soggetto cui assegnare il titolo con le modalita' che ritengono piu' opportune e piu' soddisfacenti per i creditori, fermo restando che il campionato cui si potra' iscrivere e' quello di C1".

"La Figc - ha aggiunto Gallavotti - ha gia' mostrato la propria disponibilita' in questo senso ed e' pronta a rispettare l'impegno. C'e' una X nel calendario di C1 che spetta al Napoli, ma il tempo a disposizione comincia ad essere stretto". Intanto l'avvocato Abbamonte ha annunciato che la Napoli Sportiva presenterÓ una richiesta di commissariamento della Figc attraverso il Ministero dei Beni Culturali.