CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Iervolino: "Spero in cordata imprenditori"
In attesa dell'incontro con Bellamio, il sindaco resta fiducioso, confermando il suo impegno morale.

foto
29 Giugno 2004 -- Il sindaco di Napoli Rosa Russo Jervolino ha ribadito oggi, a margine di una conferenza stampa, l'appello agli imprenditori napoletani per cercare di salvare il Calcio Napoli dal fallimento: "Le somme che occorrono non sono enormi - ha detto il sindaco - ribadisco anche io come ha fatto l'assessore Oddati l'appello agli imprenditori. Sarebbe bello se si riuscisse a creare una cordata di imprenditori, banche e investitori".

Il sindaco Jervolino ha tenuto pero' a precisare che in ogni caso "queste non sono scelte che possiamo fare noi e non abbiamo alcuna indicazione in tal senso. Noi possiamo essere solo interlocutori di sostegno. Certamente - ha aggiunto - non possiamo prendere quello che deriva dalla ristrutturazione del debito comunale per trasferirlo al Napoli".

Il sindaco Jervolino, che ha confermato un incontro che si terra' nei prossimi giorni con l'amministratore unico del Calcio Napoli Paolo Bellamio e il governatore della Campania Antonio Bassolino si anche detta fiduciosa rispetto ai rapporti che il comune di Napoli sta intrattenendo con alcuni istituti bancari: "Stiamo sfruttando tutte le amicizie con le banche facendo una corte spietata", ha detto la Jervolino.