CalcioNapoliNews.it
Cerca tra gli articoli
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
Napoli battuto 1-0 dal Treviso
Prestazione negativa, ma Colomba non si preoccupa eccessivamente. A riposo Stellone, Saber, Vidigal

28 Luglio 2002 -- Con un gol di Fanesi al 35' del primo tempo, il Napoli stato battuto dal Treviso, squadra di C1.

La prestazione della squadra di Colomba ha confermato tutte le preoccupazioni sull'organico attualmente a disposizione dell'allenatore: mancanza di un difensore veloce, mancanza di un uomo d'ordine a centrocampo, la mancanza di un attaccante di peso.

Colomba, del resto ha lasciato a riposo tre titolari (Stellone, Vidigal e Saber) e anche due rincalzi (Baldini e Rastelli) tutti in condizioni fisiche non ottimali.

Al termine della prestazione, il tecnico non si dichiarato troppo preoccupato, anzi ha affermato di aver notato progressi sul piano del gioco nel primo tempo.

Ancora una volta il gol arrivato su un errato movimento della difesa che ha consentito a Fanesi di controllare ed insaccare alle spalle di Mancini un cross dalla destra di Galeoto.

In precedenza, il Napoli aveva sfiorato il vantaggio in tre occasioni con Montezine, Pavon (unico lampo di una partita inconsistente) e Bocchetti.
Successivamente, ancora Montezine (tra i pi attivi) aveva sfiorato il pari con un colpo di testa su cross di Sesa.

Nella ripresa, il Napoli ulteriormente calato, e non riuscito a rendersi pericoloso se non con un tiro da fuori di Montezine al 31'.
Al contrario stato il Treviso a fare di Mancini, il migliore in campo: il portiere, infatti, ha impedito in almeno tre occasioni che la sconfitta assumesse proporzioni maggiori.

FORMAZIONI:
NAPOLI (3-5-1-2): Mancini; Bonomi, Villa (39' st Stendardo) Troise (13' st Russo); Cristiano, Alessi, Husain, Bocchetti; Montezine; Sesa (13' st Floro Flores) Pavon.

TREVISO (4-4-2): Gianello (8' st Bressan); Galeoto (1' st Piano), Centurioni (1' st Cottafava), Bianco, Ballarin; Chiappara (1' st Foggia), Dundjierksy (8' st Parravicini), Gallo, Magnani (13' st Gobbi); Florean (22' st Ganci), Fanesi (22' st Reginaldo).

Angoli: 10-2 per il Treviso

RETI: 35' Pt Fanesi.