CalcioNapoliNews.it
Cerca
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
NEWSLETTER:
Roma - Napoli :2-1 (conclusa)
MinAzione Video
*' QUESTE LE FORMAZIONI UFFICIALI:

ROMA (4-2-3-1): 13 Pau Lopez; 37 Spinazzola, 15 Cetin, 6 Smalling, 11 Kolarov; 23 Mancini, 21 Veretout; 22 Zaniolo, 27 Pastore, 99 Kliuvert; 9 Dzeko. In panchina: 63 Fuzato, 83 Mirante, 48 Antonucci, 24 Florenzi, 5 Juan Jesus, 8 Perotti, 18 Santon, 17 Under. All. Fonseca.

NAPOLI (4-4-2): 1 Meret; 22 Di Lorenzo, 44 Manolas, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui; 7 Callejon, 20 Zielinski, 8 Fabian Ruiz, 24 Insigne; 14 Mertens, 99 Milik: In panchina:25 Ospina, 27 Karnezis, 9 Llorente, 11 Lozano, 12 Elmas, 13 Luperto, 19 Maksimovic, 23 Hysaj, 34Younes, 62 Tonelli, 70 Gaetano. All. D. Ancelotti

TERNA ARBITRALE: Dirige il signor G. Rocchi della sezione di Firenze. Il direttore di gara sarà assistito dal signor F. Meli della sezione di Parma e dal signor G. Peretti della sezione di Verona. Quarto uomo sarà il signor E. Abbattista della sezione di Molfetta.
Var: il signor G. Aureliano della sezione di Bologna
Avar: il signor A. Lo Cicero della sezione di Brescia

Squalificati ROMA:Fazio
NAPOLI:Nessuno
Diffidati ROMA:Nessuno
NAPOLI:Nessuno
Indisponibili ROMA:Crisante,Pellegrini,Diawara,Kalinic
NAPOLI:Allan,Ghoulam,Malcuit
*' Le squadre stanno scendendo sul rettangolo di gioco.
* Iniziata la partita
01' pt Si parte col Napoli che attacca da sinsitra verso destra e col pubblico di casa che accoglie il calcio d'inizio al grido "Odio Napoli" e con boati di "Buu" appena Manolas, ex di turno, tocca palla.
02' pt Tiro dal limite di Kolarov deviato in angolo sul lato destro del Napoli da parte di Callejon in copertura: sul corner allontana di testa Di Lorenzo, poi Koulibaly manda ancora in angolo stavolta sulla sinistra.
03' pt Sul corner basso, la palla allontanata al limite da Koulibaly ed il tiro da fuori di Kluivert che termina a lato senza inquadrare la porta.
05' pt Primo angolo anche per il NApoli sul fronte d'attacco di sinistra. La battuta di Callejon termina direttamente tra le braccia di Lopez
06' pt Fabian Ruiz sulla sinistra prova ad entrare in area ma viene fermato in angolo per il secondo corner per gli azzurri: sulla battuta allontana di testa la difesa della Roma, poi il tiro da fuori di Callejon è potente ma centrale e Lopez blocca in due tempi.
07' pt Angolo per la Roma: sul corner allontana la difesa del Napoli in fallo laterale.
09' pt Tiro dalla distanza di Kluivert che termina di poco a lato.
11' pt Mancini con un pallonetto manda in area per Pastore che contrastato da Manolas, calcia alto sopra la traversa: pericolo per il Napoli.
12' pt Tiro di Mertens dal limite rimpallato forse in area da un compagno, poi Mertens e Cetin cadono a terra e l'arbitro Rocchi assegna la punizione ai padroni di casa.
16' pt Colpo di testa di Milik su rimpallo fortunoso di un giocatore della Roma con la palla che termina a lato.
18' pt GOL! Roma!   Zaniolo! Mancini va via sulla sinistra, tutta la difesa arretra in area, arrivato sul fondo quasi mette all'indietro per l'accorrente Zaniolo che lasciato completamente solo da Zielinski, con un tiro potente all'incrocio trafigge Meret.
20' pt Dzeko lancia con un pallonetto a scavalcare la difesa PAstore, che per fortuna viene anticipato da Meret: altro pericolo per il Napoli che per il momento corre a vuoto per il campo senza concretizzare coi reparti che sono sfaldati e lunghissimi!
22' pt Kolarov dal limite in diagonale con Di Lorenzo che gli si para davanti riesce a calciare potente e Meret salva stendendosi e mandando in angolo sulla sinistra!
23' pt Sul corner allontana la difesa azzurra poi Callejon riesce a recuperare
23' pt Napoli in affanno, con squadra troppo lunga! Ora il gioco è fermo perchè c'è un check ak Var non abbiamo capito bene per cosa!!!
24' pt CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA! STAVOLTA IL VAR E' SOLERTISSIMO E RIVELA IL TOCCO DI MANO DI CALLEJON IN AREA!!!!
25' pt PARATA DI MERET!!!! MERET INTUISCE SI STENDE ALLA SUA DESTRA DEVIA E POI BLOCCA IL RIGORE DI KOLAROV!!!!
26' pt Di Lorenzo si smarca all'interno dell'area e colpisce di testa sulla sinistra un pallone calciato su punizione. Smalling riesce a fermare la palla sulla linea di porta!!!
33' pt Milik si fa dare palla dopo un bel movimento. Il suo tiro di prima termina appena fuori sulla destra.
35' pt Prova a reagire il Napoli.
36' pt Tiro dal limite di Insigne deviato in angolo da Lopez. Sul corner allontana la difesa di casa.
41' pt TRAVERSA DI MILIK E POI SULLA RIBATTUTA PALO DI ZIELINSKI DAL LIMITE!!!!!INCREDIBILE!!!!!NON E' PROPRIO L'ANNATA DEL NAPOLI!!!! DUE LEGNI NELLA STESSA AZIONE! PRIMA LA TRAVERSA PIENA DI MILIK E POI IL PALO PIENO DI ZIELINSKI!!!MAMMA MIA!!!!
43' pt Calcio di punizione nei pressi del vertice di sinsitra dell'area della Roma guadagnato da Zielinski.
43' pt La punizione di Mertens allontanata dalla difesa della Roma.
44' pt Grande palla di Di Lorenzo per Callejon che mette all'indietro a centro area per MErtens che non inquadra la porta calciando alto! Altra grande occasione sprecata dal Napoli per pareggiare dopo la traversa dio Milik ed il palo di Zielinski.
45' pt Ora gioco fermo per consentire i soccorsi a Cetin, che poi si rialza.
46' pt Ci saranno solo 2 minuti di recupero, nonostante a nostro avviso si sia perso più tempo sia per la questione del rigore che in questa ultima azione con il giocatore della Roma rimasto a terra per i soccorsi almeno un paio di minuti!
46' pt Lancio lungo di Koulibaly sulla sinistra a cercare lo scatto di un compagno che non arriva!
* Finito il primo tempo
*' pt Rocchi non lascia scadere nemmeno i due minuti di recupero e con una decina di secondi di anticipo manda le squadre negli spogliatoi per la fine del primo tempo. Il Napoli sta perdendo per una rete a zero con Meret che ha salvato prima su diagonale di Kolarov e poi ha ancora salvanto parando il rigore del possibile due a zero a Koloarov (fallo di mano di Callejon chimato dal VAR....questi si, contro il Napoli si possono chiamare è a favore che non devono essere chiamati, ndr). Se inizialmente il vantaggio della Roma era giustificato da un Napoli troppo lento, lungo e macchinoso, poi la squadra nell'ultimo quarto d'ora ha reagito ed avrebbe meritato il pareggio ma la sfortuna continua a perseguitare gli azzurri e così prima un salvataggio sulla linea su colpo di testa di Di Lorenzo, poi una traversa di Milik ed un palo di Zielinski hanno negato agli azzurri la possibilità di pareggiare! Occasione del pareggio sprecata nel finale anche da Mertens che da buona posizione ha calciato al volo in area, centralmente mandando però alto sulla traversa. Vedremo se nella ripresa gli azzurri riusciranno a riprenderla e magari anche a ribaltarla.
*' st Una improvvisa e forte tempesta d'acqua si sta abbattendo adesso sull'Olimpico!!!
*' st Le squadre stanno tornando sul terreno di gioco.
* Iniziata la ripresa
01' st Si riparte col Napoli che adesso attacca da destra verso sinistra. Per il momento non ci sono cambi, intanto è anche cessata la pioggia.
04' st Mario Rui lancia in area per lo scatto di Milik che non riesce a controllare la palla che così finisce tra le braccia di Lopez!
04' st Tiro dalla distanza di Kluivert che termina abbondantemente a lato.
06' st Napoli adesso troppo lento e prevedibile nella manovra, pressato dalla Roma non riesce a trovare varchi, sbagliando parecchi passaggi anche semplici.
07' st Per il Napoli si stanno scaldando Llorente, Lozano ed Elmas.
08' st Angolo sulla Roma guadagnato da Zaniolo che passeggia sul polpaccio di Mario Rui, ma senza che nessuno se ne avveda! Sul corner allontana la difesa del Napoli.
08' st RIGORE PER LA ROMA! Tiro cross di ZANIOLO SUL BRACCIO DI MARIO RUI ED ARRIVA IL SECONDO RIGORE PER LA ROMA!!!!INCREDIBILE!!!!
10' st GOL! Roma!   VERETOUT! MERET intuisce la traiettoria, sfiora con la mano di richiamo, ma la palla è potente proprio nel sette e non può farci nulla! Incredibile, che partita e che sfortuna per il Napoli!
11' st Napoli adesso completamente nel pallone, la squadra è lunga, lunga e sfilacciata, senza centrocampo in grado di fare filtro.
12' st Primo cambio nel Napoli: esce Callejon ed entra Lozano.
12' st Adesso partono i beceri cori dagli spalti: "vesuvio lavali col fuoco!"!VERGOGNOSI!
14' st TRAVERSA DI KLUIVERT SU CONTROPIEDE DELLA ROMA!
15' st Erroraccio di Koulibaly che regala palla a Zaniolo che entra in area dalla sinsitra, ci mette una pezza Manolas e lo ferma!!!!Mamma mia che erroraccio di Koulibaly irriconoscibile questa stagione!
17' st Koulibaly spazza in area anticipando Kluivert: Napoli in balia adesso della Roma! La squadra non riesce a reagire!
19' st Secondo cambio nel NApoli: esce Mertens ed entra Llorente.
20' st Angolo sulla sinistra regalato da un tocco sbagliato di Mario Rui. Sulla battuta dalla bandierina il colpo di testa centrale di Zaniolo bloccato da Meret.
22' st Cross dalla sinsitra di Mario Rui, allontana la difesa della Roma, poi Zielinski commette fallo su Mancini.
22' st Rocchi adesso ferma il gioco per i cori razzisti contro Koulibaly.
24' st Dopo circa 2 minuti si riprende a giocare.
25' st Angolo sulla sinsitra per il NApoli: sul corner allontana la difesa della Roma, poi il tiro dal limite di Ruiz termina di poco fuori.
26' st GOL! Napoli!   Milik! Su cross dalla destra di Lozano, Milik sul secondo palo accorcia le distanze riaprendo la gara!
27' st GRANDISSIMA PARATA DI MERET SU COLPO DI TESTA DI PASTORE, MA L'AZIONE ERA VIZIATA DA FUORIGIOCO INIZIALE su cross dalla destra! Ma che parata che ha fatto Meret!!!
28' st Lozano fermato in posizione di fuorigioco che sinceramente non sembrava esserci.
29' st Lozano parte in contropiede, c'è Llorente libero a sinsitra ma non lo serve e poi si fa recuperare col compagno che si arrabbia!
30' st Ammoniti Kluivert e Di Lorenzo per reciproche scorrettezze.
30' st Cambio nella Roma: esce Kluivert ed entra Perotti
31' st Tiro dalla distanza di Veretout, Meret blocca in due tempi
32' st Un giocatore della Roma in contrasto su Llorente si butta a terra e Rocchi assegna la punizione ai padroni di casa, protesta MArio Rui e viene ammonito, ma i giocatori azzurri avevano ragione perchè il romanista si è tuffato senza che nessuno lo toccasse inducendo in errore(?) i direttori di gara.
33' st LOZANO ATTERRATO IN AREA PER ROCCHI E' TUTTO REGOLARE!!!!
34' st Adesso il gioco è fermo per consentire i soccorsi a Lozano colpito da dietro forse in maniera irregolare, ma non così per Rocchi e VAR.
35' st Cambio nella Roma: esce Zaniolo ed entra under.
36' st Angolo sulla sinistra per la Roma, cioè sul lato destro del Napoli.
37' st Gol di Dzeko annullato per fuorigioco su calcio d'angolo, giusta la decisione
38' st Ultimo cambio nel Napoli: esce Insigne ed entra Younes.
40' st Contropiede della Roma in 5 contro 3 Koulibaly su cross dalla destra manda in angolo!
40' st Sul corner della Roma riparte il Napoli con Spinazzola che ferma irregolarmente Lozano e viene ammonito
42' st Ammonito Milik che per fermare la ripartenza della Roma su palla persa da Lozano strattona Dzeko sotto gli occhi di Rocchi.
43' st Ultimo cambio nella Roma: esce Pastore ed entra Santon.
44' st Stanno controllando qualcosa al VAR ma non abbiamo capito cosa, sicuramente qualcosa contro il Napoli!
44' st Dopo un minuto di stop si riprende a giocare.
45' st Ci saranno solo 6 minuti di recupero
46' st Tiro di Zielinski che termina di un soffio a lato!
46' st Ci sono state 6 sostituzioni e dunque ci volevano almeno 3 minuti per queste, poi si sono persi due muniti al VAR per il rigore, altri due per l'infortunio a Lozano ed un altro ancora per un presunto rigore visto al Var ed i minuti sono solo 6....mah.....
47' st Ammonito Under che ha allontanato la palla a gioco fermo.
48' st Il gioco è continuamente spezzettato da Rocchi che fischia ogni piccolo contatto e praticamente si è smesso di giocare!
50' st Calcio di punizione dal limite guadagnato da Llorente ed espulsione per Cetin per doppio giallo
51' st La punizione di Milik deviata in angolo dalla barriera e ROcchi fischia la fine della gara.
*' Che dire....contro il Napoli il calcio è di rigore! Infatti, la Roma batte gli azzurri per due a uno con i gol di Zaniolo nel primo tempo e di Veretout su rigore per tocco di mano di Mario Rui, ovviamente involntario ma sappiamo bene che ora non esiste più l'involontarietà (o meglio dovrebbe non esistere più, perchè per altre squadre i metodi di giudizio sono diversi...). Per il Napoli ha accorciato le distanze Milik al sesto gol consecutivo tra campionato e coppa, il quinto in stagione. La terza sconfitta stagionale mette definitivamente nel cassetto quei pochi sogni di lotta allo scudetto, con la squadra di Ancelotti che precipita a metà classifica allontanandosi non solo dalla vetta ma anche dalla zona Champions vitale per le casse degli azzurri.

La partita è stata un po' strana, perchè nella prima mezz'ora del primo tempo era partita forte la Roma e dopo il gol di Zaniolo il passivo poteva essere più pesante se non ci avesse messo una pezza Meret salvando prima su diagonale di Kolarov e poi neutralizzando il calcio di rigore per il tocco di braccio di Callejon, rigore chiamato dal VAR (che quando vuole funziona bene, ndr). Il Napoli era lento, macchinoso, lungo ed il centrocampo era praticamente inesistente con Ruiz e Zielinski che non fornivano copertura. Poi nell'ultimo quarto d'ora del primo tempo è venuto fuori il Napoli sfiorando il pareggio, ma prima Smiling ha salvato sulla linea il tocco di Di Lorenzo, poi la traversa ha negato il gol a Milik e sulla stessa azione il palo a Zielinski. Successivamente anche Mertens ha sprecato una ghiotta occasione calciando al volo un tiro da ottima posizione centrale appena dentro l'area.

Nella ripresa si sperava il Napoli potesse riprendere la gara: Mario Rui manda in area Milik che solo davanti a Lopez non riesce a controllare. Passano pochi miniti, e Mario Rui è protagonista involontario per l'assegnazione di un secondo rigore alla Roma per tocco di mano su cross ravvicinato di Kluivert: il tocco è involontario, ma la nuova regola deve essere applicata, quindi giusto il rigore che Veretout realizza e con Meret che sfiora con la mano di richiamo ma non riesce a deviare la palla potente indirizzata nel sette alla sua destra!

Napoli sotto di due reti e a questo punto completamente in balia della Roma! Koulibaly come da inizio stagione, ne combina una dopo l'altra e ci mettono una pezza Manolas, una pezza Meret, un'altra volta viene aiutato da Ruiz e poi la traversa salva Meret dal tre a zero di Kluivert. Ancelotti (Davide o Carlo?) prova a dare una smossa all'attacco inserendo prima Lozano per Callejon e poi Llorente per Mertens. La squadra continua a soffrire perchè è lunga e subisce il contropiede avversario non avendo copertura a centrocampo ma almeno riesce a produrre qualcosa in attacco con Lozano che al 26° va via sulla destra e crossa basso in area per Milik che accorcia le distanze realizzando il suo quinto gol stagionale in campionato nelle ultime quattro partite. Ci si aspetta una svolta, un assalto all'arma bianca, ma la reazione non arriva! La squadra è sempre lenta, macchinosa, lunga e priva di idee ed in balia delle ripartenze della Roma che non si concretizzano in altri gol per la bravura di Meret per qualche errore nei passaggi degli stessi giallorossi.

Alla fine la sconfitta possiamo dire che ci sta, come ci poteva stare anche il pareggio, ma di sicuro la squadra non è stata all'altezza della situazione con diversi uomini che stanno rendendo abbondantemente al di sotto delle loro possibilità! Parliamo in primis di Koulibaly seguito a ruota da Zielinski, passando oggi anche per Mertens, Callejon ed Insigne fino ad arrivare, nonostante l'assist per il gol di Milik, a Lozano che continua ad essere oggetto misterioso che ancora non ha feeling con i compagni e non riesce a muoversi come dovrebbe e/o vorrebbe. Per farlo, forse, avrebbe bisogno di più continuità fiducia e quindi di giocare sempre, il problema poi è dove ed al posto di chi. Per oggi si salvano, alla fine, Meret, per noi da 8 nonostante i due gol presi, non male anche Di Lorenzo, Manolas e Mario Rui, ma troppo poco per consentire la vittoria degli azzurri.

La situazione è critica perchè adesso il morale è sotto i tacchi e l'ambiente è depresso quindi si può rischiare di buttare tutto, perciò speriamo che il presidente e che i tifosi riescano a stare vicino alla squadra ed aspettare che Ancelotti riprenda quanto prima il bandolo della matassa per risalire la china perchè una qualificazione mancata in Champions in questa stagione sarebbe un danno gravissimo per la società anche alla luce degli investimenti fatti nel mercato estivo e pensiamo ai 42mln investiti per Lozano, un giocatore che per quanto visto fino ad oggi, non ne vale ora più di dodici! Restano poi tanti dubbi sulla preparazione atletica di una squadra che non corre e che è surclassata dagli avversari sul piano fisico.

Ancelotti Davide: "Abbiamo fatto male la prima parte, sia nel modo di pressare che di costruire, poi abbiamo creato e non abbiamo concretizzato quanto creato, poi il secondo tempo è andato in maniera diversa e non ci siamo riusciti e purtroppo è arrivata questa sconfitta. L'obiettivo dopo dieci partite è ancora presto. DObbiamo analizzare la situazione, la squadra ha un andamento altanelante e deve lavorare per essere sempre la stessa squadra ovvero la migliore versione di noi stessi, cosa che non ci sta riuscendo. La squadra, sono ancora convinto che sia migliorata perchè abbiamo portato giocatori importanti, come ho detto prima il problema adesso è avere continuità di rendimento. Martedì ci aspetta una partita difficile e speriamo di trovare la migliore versione di noi stessi. Il rendimento altanelante è forse dovuto sia ad un aspetto mentale che tattico. Abbiamo preso gol evitabili fino ad oggi e sicuramente c'è l'aspettto tattico e bisogna lavorarci e cercare di migliorare anche se giocando ogni tre giorni è molto difficile. La Roma ha giocato a tratti meglio di noi, non abbiamo raccolto quanto fatto ci ha un po' abbattuto e questo non deve succedere, dobbiamo cercare di superare questo momento negativo. La partita di martedì è fondamentale, è come se fosse una finale e dobbiamo assolutamente vincerla. Dobbiamo ricercare la continuità affinchè serate come quelle col Liverpool col Salisburgo ci siano sempre e non saltuariamente in maniera altanelante."
LIVE!
La cronaca in diretta!
Milan - Napoli :
In diretta dalle 17:45 del 23/11

Risultati 11a giornata (03/11)
Atalanta - Cagliari 0-2
Bologna - Inter * 1-2
Fiorentina - Parma 1-1
Genoa - Udinese 1-3
Lecce - Sassuolo 2-2
Milan - Lazio 1-2
Roma - Napoli * 2-1
Spal - Sampdoria ** 0-1
Torino - Juventus * 0-1
Verona - Brescia 2-1
* anticipo; ** posticipo
Calendario e Risultati del campionato in corso
Classifica
 Pt.G.RfRsM.I.
Juventus Juventus 32 12 20 9 8
Inter Inter 31 12 26 12 7
Lazio Lazio 24 12 28 13 0
Cagliari Cagliari 24 12 23 12 -2
Atalanta Atalanta 22 12 30 18 0
Roma Roma 22 12 20 14 -2
Napoli Napoli 19 12 21 15 -5
Parma Parma 17 12 18 15 -9
Fiorentina Fiorentina 16 12 18 19 -8
Verona Verona 15 12 10 11 -9
Torino Torino 14 12 15 17 -10
Udinese Udinese 14 12 8 18 -12
Sassuolo Sassuolo 13 11 21 21 -10
Milan Milan 13 12 11 16 -11
Bologna Bologna 12 12 16 20 -10
Lecce Lecce 10 12 15 25 -12
Genoa Genoa 9 12 14 26 -15
Sampdoria Sampdoria 9 12 7 19 -15
Spal Spal 8 12 7 18 -16
Brescia Brescia 7 11 10 20 -14
Voi che ne pensate?
   >>   Ditelo nel Forum: Spazio di discussione