CalcioNapoliNews.it
Cerca
gif
link Homepage    link Email    linkForum     link Chi siamo    link Links     Maradona DayMaradona Day
   linkFile Audio Gol    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    La Rosa La Rosa     Archivio StoricoArchivio Storico
NEWSLETTER:
Shakhtar - Napoli :2-1 (conclusa)
MinAzione Video
*' FORMAZIONI UFFICIALI

SHAKHTAR (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Ordets, Rakitsky, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra. A disposizione: Shevchenko, Butko, Khocholava, Dentinho. Patrick, Azevedo, Kovalenko. All. Fonseca

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. A disposizione: Sepe, Maggio, Maksimovic, Allan, Jorginho, Rog, Mertens
* Iniziata la partita
01' pt Il Napoli, in completo azzurro, attacca in questa prima frazione di gioco da sinistra verso destra. Intanto comincia a piovigginare.
03' pt Tiro dalla distanza di Taison su palla persa a centrocampo da Diawara, la sfera termina a lato senza impensierire Reina
04' pt Tiro dal limite di Milik sul primo palo, la palla termina sull'esterno della rete.
07' pt Gli spalti non sono completamente pieni con le curve che sono praticamente mezze vuote.
10' pt Calcio di punizione sulla trequarti di destra per i padroni di casa per un fallo di Koulibaly, tutto il Napoli in difesa. Lo scambio corto per Srna che però poi calcia direttamente sul fondo.
13' pt HAmsik avanza velocemente sulla sinsitra ma sia Milik che Callejon finiscono in fuorigioco quando Hamsik prova a servirli.
15' pt GOL! Shakhtar!   Taison! Scambio al limite dell'area azzurra, Albiol e Zielinski non chiudono bene e il sinistro di Taison si insacca a fil di palo dove Reina non può nulla.
18' pt Angolo sulla sinistra guadagnato dal Napoli: è il primo angolo della gara. Sul corner l'arbitro fischia una fallo di Koulibaly che travolge Stepanenko.
19' pt REINA SALVA ANCORA SU TAISON che si era presentato tutto solo davanti a lui dopo aver rubato palla su passaggio sbagliato di Hasmik a Koulibaly!
20' pt Angolo sulla sinistra guadagnato da Insigne, sul primo corner esce a vuoto Pyatov, il Napoli non ne approfitta ma guadagna poi un altro angolo, stavolta a destra.
21' pt Ancora un angolo sulla destra su cross di Ghoulam. Sul corner Pyatov esce e fa sua la sfera ma dopo che l'arbitro ha fischiato un fallo di Koulibaly, poi lo va a redarguire dicendogli: "E' il quarto fallo, ora basta, al prossimo ti ammonisco!".
24' pt Molto corto lo Shakthar, si gioca praticamente in 25 metri di campo e spesso gli attaccanti del Napoli finiscono in fuorigioco e non possono essere serviti.
25' pt Milik fermato in posizione di fuorigioco su passaggio filtrante di Hysaj
26' pt Lunga rimessa laterale di Ghoulam in area di Milik che tocca la palla ma sbaglia l'aggancio e Pyatov blocca a terra.
29' pt Continuano a finire in fuorigioco gli attaccanti azzurri, con Sarri che si arrabbia molto
36' pt PRova ad aumentare un po' il ritmo ed il pressing il Napoli, con i padroni di casa che si difendono bene e corti senza lasciare per il momento varchi.
37' pt Cross di Ghoulam dalla sinsitra con Ordets che per poco non realizza un clamoroso autorete, mandando in angolo. Sul corner il tiro debole e centrale di Zielinski viene parato a terra da Pyatov.
39' pt Insigne ruba palla, serve centralmente per Milik fermato in posizione millimtetrica di fuorigioco, con Hamsik che invece era libero a sinsitra e tutto solo: occasione sprecata male dal Napoli, con Milik che comunque era andato al tiro ma aveva calciato sul portiere.
40' pt Hamsik in area per INsigne che di testa non ci arriva per un soffio e la palla termina tra le braccia di Pyatov
43' pt Bernard va via ad Hysaj, fermato per fortuna in fuorigioco.
43' pt Tiro a giro dal limite di Insigne, vola Pyatov e manda in angolo sulla destra. Sul corner di Ghoulam, i padroni di casa di rifugiano in fallo laterale.
45' pt Ci sarà un minuto di recupero.
*' pt Finisce il primo tempo con lo Shakhtar avanti di un gol, ha segnato al 15esimo Taison, trovando un tiro a fil di palo dal limite con Zielinski che non ha chiuso bene e Reina che non ha potuto niente. Poco dopo Reina ha salvato dal due a zero su retropassaggio sbagliato di Hamsik a Koulibaly che ha lanciato a rete sempre Taison. I padroni di casa, palleggiano bene e sono molto corti e rapidi, così spesso i giocatori del Napoli finiscono in fuorigioco. Il Napoli sta sbagliando parecchi passaggi e soprattutto l'ultimo. La squadra di Sarri ha creato qualche occasione con Milik ed Insigne e poi c'è stato un tentativo di autorete di Ordets su cross di Ghoulam, ma un po' troppo poco. Serve più decisione e cattiveria per andare in porta, soprattutto da parte di Milik che spesso è finito in offside. Gli azzurri soffrono anche sul lato destro dove Hysaj e Callejon non riescono ad ingranare, male anche Zielinski a centrocampo, che sta correndo tantissimo ma a vuoto e senza essere costruttivo per la manovra. Tanti calci d'angolo, per gli azzurri, ben sette, contro nesusno da parte dei padroni di casa, ma nessuno è stato sfruttato a dovere. Molto falloso Koulibaly che ha rischiato il giallo in un paio di occasioni. Vedremo se nella ripresa Sarri troverà le giuste contromisure.
*' st Le squadre stanno rientrando sul rettangolo di gioco.
* Iniziata la ripresa
01' st Si riparte col Napli che attacca da destra verso sinistra. Per il momento non ci sono cambi.
03' st Sarri continua a dare indicazioni ai suoi, il Napoli prova ad aumentare il pressing.
04' st Callejon in area per Hamsik che si tuffa mandando a lato e poi si scontra con Srna, entrambi restano a terra, l'arbitro subito ferma il match per i soccorsi.
05' st Si riprendono i due giocatori e si riprende anche a giocare. Intanto dalle due panchine c'è un po' di movimento con alcuni giocatori che iniziano a scaldarsi.
06' st Calcio di punizione dal limite per fallo di ostruzione di Ghoulam su Marlos. Sulla punizione allontana la difesa del Napoli.
08' st Per il Napoli si stanno scaldando Mertens ed Allan.
10' st Lancio lungo di Hamsik in area per lo scatto di Insigne che non riesce a controllare bene, prova comunque a calciare, mandando fuori senza inquadrare la porta avversaria.
11' st Perde pericolosamente palla il Napoli a centrocampo, per fortuna il tiro di Ferreyra da appena dentro l'area termina a lato!
12' st Zielinski allarga sulla destra per Callejon che crossa troppo lungo in area per tutti!
13' st GOL! Shakhtar!   Erroraccio di Reina che esce a vuoto su cross dalla sinistra e Ferreyra a porta vuota mette dentro, anche con la complicità di Ghoulam che se lo perde!!!!
14' st Tiro dalla distanza di Insigne, Pyatov si tuffa e blocca senza problemi.
15' st Primo cambio della gara: esce Hamsik ed entra Mertens. Il Napoli passa al 4-2-3-1.
16' st Ghoulam al limite per il destro di Mertens, appena entrato, la palla è debole e centrale e bloccata a terra senza problemi da Pyatov.
19' st Cross dalla sinsitra di Ghoulam in area per il tiro in mezza rovesciata di Milik che però non trova lo specchio della porta.
22' st Secondo cambio nel Napoli: esce Zielinski ed entra Allan.
23' st Ammoniti Allan e Fred per scaramucce a centrocampo dopo una brutta entrata di Fred su Ghoulam.
24' st Ammonito Mertens per un presunto fallo al volto di un avversario,il tocco c'è stato ma l'ammo nizione è esagerata.
25' st Mertens entra in area dalla sinistra, viene steso da Stepanenko ed è rigore per il Napoli! Mertens resta a terra, entrano i soccorsi.
26' st GOL! Napoli!   Milik dal dischetto spiazza il portiere e riapre la gara con palla a sinsitra e portiere a destra.
27' st Traversone dalla destra di Serna, Diawara in copertura manda in fallo laterale.
28' st La gara adesso è giocata tutto sul piano della fisicità e dei nervi con i giocatori dello Shakhtar che cercano di indurre l'arbitro in errore con continue sceneggiate e cercano di provocare gli azzurri.
30' st Mertens per lo scatto veloce di Milik, ma Pyatov esce al limite della propria area anticipandolo
31' st Mertens guadagna un angolo sulla sinsitra, chiuso prima di arrivare al tiro. Sul cross la palla attraversa tutta l'area con Milik e poi Albiol che non riescono ad arrivare sulla sfera.
32' st Primo cambio per i padroni di casa: esce Marlos ed entra Kovalenko.
33' st Ancora un angolo sulla sinsitra per il Napoli, siamo a quota nove angoli. Sul traversone allontana la difesa di casa col Napoli che non riesce a sfruttare i tanti calci d'angolo.
35' st Decimo angolo della gara guadagnato dal Napoli con Ghoulam sulla sinistra. Il cross di Callejon direttamente tra le braccia del portiere avversario.
36' st Lancio di Albiol in area a cercare l'inserimento di Mertens, ma la palla è troppo lunga.
37' st Ammonito Koulibaly che ha bloccato Kovalenko in maniera irregolare, in precedenza Reina aveva respinto un tiro dal limite di Fred. Sarà punizione dalla destra
38' st PALO dello Shakthar su punizione dalla destra con il colpo di testa di Ferreyra!
38' st Milik imbeccato solo in area, stoppa spalle alla porta, poi si gira e calcia alto!
41' st Lancio di Insigne sulla destra per il taglio di Callejon, Ismaily riesce ad anticiparlo con la punta del piede, facendo intervenire Pyatov.
42' st Lancio di Diawara per il tiro al volo di Callejon, Pyatov riesce adeviare con un braccio poi i padroni di casa si salvano sapzzando!
43' st Secondo cambio per lo Shakhtar: esce Ferreyra ed entra Dentinho.
44' st Lancio di Insigne per Callejon, esce Pyatov e fa sua la sfera.
46' st Mertens semina il panico in area di rigore avversaria, ma poi viene chiuso.
46' st Saranno 5 i minuti di recupero
46' st Tiro-cross dalla sinsitra di Insigne che termina sul fondo dall'altro lato del campo.
47' st Gico ancora fermo per consentire i soccorsi ad un giocatore di casa riamsto a terra, forse ci sarà un altro minuto di reucpero anche perchè c'è il terzo cambio: esce Ordets ed entrah Khocholava.
48' st Cross dalla sinsitra di Insigne a cercare Milik, anticipato con le mani in presa alta da Pyatov.
50' st Calcio di punizione per i padroni di casa per un fallo ingenuo di Diawara.
* La parita è finita.
*' st Dopo sei minuti di recupero, finisce la gara con gli Ucraini che vincono meritatamente e col Napoli che esce sconfitto perchè poco reattivo, con una condizione di gioco inferiore ai padroni di casa che in campionato sono già alla settima giornata, ma anche con una grinta ed una determinazione che è venuta fuori troppo tardi, solo dopo il due a uno.

La squadra, infatti, ha avuto una smossa nella ripresa con l'ingresso di Mertens che si è procurato il rigore realizzato da Milik, ma ha fatto troppo poco per poter raggiungere il pareggio. La manovra era lenta e prevedibile, diversi uomini sotto tono dal punto di vista fisico, con Hamsik e Zielinski, poi l'erroraccio di Reina con la complicità di Ghoulam che hanno regalato il secondo gol agli ucraini hanno aggiunto il resto. Peccato perchè proprio Reina aveva tenuto la squadra ancora in piedi nel primo tempo salvando a tu per tu con Taison, l'autore del primo gol. Successivamente il Napoli è stato salvato dal palo, con i padroni di casa che potevano realizzare anche il terzo gol.

Lo Shakhtar non è parso superiore al Napoli, ma si è dimsotrata squadra molto bene organizzata con qualche buona individualità e soprattutto con molta più gamba e velocità del Napoli con Albiol e Koulibaly che sono sempre stati in affanno, così come Hysaj e Callejon sulla destra sempre presi in velocità. Nel primo tempo è riuscita a stare molto corta mettendo sempre in fuorigioco ora Milik e ora Callejon. Anche questi due, stasera sono parsi sotto tono, con entrambi che nel secondo tempo hanno avuto anche delle buone opportunità per pareggiare ma non sono stati precisi sotto porta.

Sarri ha provato ad 'inventare' qualcosa nella ripresa inserendo Mertens per Hamsik e spostando Insigne a fare una sorta di regista-trequartista per ispirare la manovra azzurra, ma purtroppo la mossa non ha dato tutti i frutti sperati. Col senno di poi, la formazione iniziale sembra tutta sbagliata con Mertens ed Allan che avrebbero meritato di giocare dal primo tempo al posto di Milik e Zielinski, proprio perchè Milik, non riusciva a fare i movimenti giusti e finiva spesso in fuorigioco, come già detto, mentre Zielinski non riusciva a dare la giusta copertura ne tanto meno a saltare l'avversario a centrocampo per provare a creare una superiorità numerica. COl senno di poi, anche Joringho, forse poteva essere più utile perchè in grado di far girare palla con maggiore velocità rispetto a Diawara che comunque è stato uno dei pochi a salvarsi. Peccato poi per i tanti calci d'angolo, addirittura 11 a 0, ma mai utilizzati a dovere e sui quali si dimostra un limite strutturale, quindi, non solo in fase difensiva sui calci piazzati, ma anche in fase offensiva.

Insigne a fine gara ha dichiarato: "Sapevamo che era una buona squadra perchè hanno giocatori di qualità, non sono sinceramente cosa abbiamo sbagliato, c'è poco tempo ma col mister, cercheremo di vedere gli errori commessi e cercheremo di correggerli. Abbiamo avuto delle occasioni però non le abbiamo sfruttate bene. Abbassiamo la testa, lavoriamo di piuù e cerchiamo di migliorare gli errori commessi stasera".

Nell'atra gara il Manchester City ha battuto il Faynoord per 4 a 0, dunque la classifica dopo la prima giornata vede City primo, Shakhtar secondo, Napoli terzo e Feyenoord quarto. La prossima gara di Champions vedrà il Napoli impegnato il 26 settembre al San Paolo proprio contro gli olandesi del Feyenoord.
LIVE!
La cronaca in diretta!
Napoli - Feyenoord :
In diretta dalle 20:30 del 26/09

Calendario e Risultati del campionato in corso
Classifica
 Pt.G.RfRsM.I.
Napoli Napoli 18 6 22 5 8
Juventus Juventus 18 6 18 3 4
Inter Inter 16 6 12 2 4
Lazio Lazio 13 6 13 8 1
Roma Roma 12 5 12 4 1
Milan Milan 12 6 10 8 0
Sampdoria Sampdoria 11 5 8 4 2
Torino Torino 11 6 10 9 1
Atalanta Atalanta 8 6 10 8 -4
Chievo Chievo 8 6 7 8 -2
Bologna Bologna 8 6 5 7 -4
Fiorentina Fiorentina 7 6 9 8 -5
Cagliari Cagliari 6 6 4 8 -6
Spal Spal 4 6 5 11 -8
Sassuolo Sassuolo 4 6 3 9 -8
Crotone Crotone 4 6 3 11 -10
Udinese Udinese 3 6 8 13 -9
Genoa Genoa 2 6 5 10 -10
Verona Verona 2 6 1 14 -12
Benevento Benevento 0 6 1 16 -12
Voi che ne pensate?
   >>   Ditelo nel Forum: Spazio di discussione