www.CalcioNapoliNews.it
link Homepage      link Segnala questo sito     link Email     linkForum     link Chi siamo     link Links
   linkIl Sondaggio    Area Jolly- Foto, ScreenSaver, Desktop, ...Area Jolly    linkMaradona Day    La Rosa La Rosa    Archivio StoricoArchivio Storico
L'ARCHIVIO DI CALCIONAPOLINEWS.IT

Hysaj Elseid COGNOME
Hysaj
NOME
Elseid
DATA DI NASCITA LUOGO DI NASCITA
02/02/1994 Shkodër (Albania)
DATA DI ESORDIO IN SERIE A
31/08/2014
GARA DI ESORDIO IN SERIE A
Udinese-Empoli 2-0
RUOLO N. MAGLIA ALTEZZA PESO
Difensore 23 1,82 m. 70 Kg.
ALTRE NOTIZIE:
Nato a Scutari in Albania, è cresciuto ad Empoli. È un terzino destro, che può giocare anche come terzino sinistro, pur non essendo la sua fascia di competenza. È un giocatore di grande dinamismo e fisicità, possiede una grande corsa. Nel 2004, Gezim Hysaj, suo padre da poco arrivato in Italia, inizia a lavorare come muratore nella casa di Marco Piccioli, procuratore sportivo. Gezim non perde tempo, e propone a Piccioli suo figlio Elseid, che viveva ancora in Albania con la famiglia. Elseid aveva solo 10 anni, ed era troppo giovane per un provino, per questo Piccioli disse a papà Gezim che si sarebbero risentiti 4 anni dopo, ovvero quando Elseid avrebbe compiuto 14 anni. Il 20 febbraio 2008, Hysaj senior chiama per il provino Piccioli, che come d'accordo gli concede questa possibilità. Il ragazzo impressiona positivamente soprattutto gli osservatori della Fiorentina, che però per motivi burocratici non riescono a tesserarlo. Alla fine è l'Empoli ad assicurarselo, inserendolo nel proprio settore giovanile. Nel 2012 esordisce in Serie B, ed alla sua prima esperienze tra i professionisti si guadagna subito il posto da titolare e colleziona 35 partite tra campionato e Coppa Italia nella sua prima stagione con l'Empoli. Il 31 agosto 2014 fa il suo debutto in Serie A con la maglia dell'Empoli nella partita persa per 2-0 allo Stadio Friuli contro Udinese. Il 14 agosto 2013 debutta con l'Under-21 a Valona contro l'Austria Under-21, partita valida per le qualificazioni agli Europei Under-21 del 2015, terminata 0-1 per l'Austria. Debutta con la Nazionale maggiore il 6 febbraio 2013 nell'amichevole persa per 2-1 in trasferta contro la Georgia, subentrando in campo all'61' ad Emiljano Vila. Scende in campo con la Nazionale per la seconda volta il 22 marzo 2013 nella partita valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2014; contro la Norvegia, partita vinta per 1-0 in trasferta dall'Albania. Il 4 giugno 2014 gioca nell'amichevole contro Ungheria da titolare tutta la partita, terminata poi 1-0 per gli ungheresi.

Ad agosto del 2015 viene acquistato dal Napoli per una cifra intorno ai 5milioni di euro. Il giocatore firmerà un contratto di cinque anni a 600mila euro a stagione più bonus.

A Napoli, il giocatore, ritrova anche l'allenatore delle passate stagioni all'Empoli, ovvero il mister Maurizio Sarri, passato nel 2015 proprio da ct dell'Empoli a quello del Napoli. Inoltre, ritrova anche il compagno Mirko Valdifiori, anch'egli passato dall'Empoli al Napoli proprio nella stagione 2015. Ha giocato la prima gara ufficiale con la maglia del Napoli il 23 agosto 2015, prima giornata di serie A in Sassuolo-Napoli (2-1). Ad ottobre del 2016, rinnova col Napoli con un contratto di altri cinque anni, fino al 2021.
Andato via Sarri che lo aveva voluto al Napoli dall'Empoli, sembra in procinto di essere venduto, in particolare nella stagione 2019/2020 sembra imminente il diverzio visto che il Napoli ha appena acquistato sulla fascia destra Giovanni Di Lorenzo ed in quel ruolo c'è anche Malcuit. Il mercato però è strano ed il Napoli non riesce a cederlo, così Hysaj finisce addirittura fuori dai titolari e relegato sempre tra le riserve. Poi, complice l'infortunio di Malcuit e successivamente quello di Mario Rui e di Maksimovic e Manolas che constringono il tecnico Gattuso (subentrato in corso d'opera al tecnico Ancelotti) a spostare il terzino destro Di Lorenzo a difensore centrale e così ritorna titolare con buone prestazioni sia sull'out di destra che su quello di sinistra e così riesce a recuperare un posto in squadra e la fiducia del tecnico Gattuso, che vista la duttilità chiede di tenerlo in rosa.

Così, il 25 luglio 2020, nella gara della 35esima giornata di serie A (prolungatasi in piena estate per l'emergenza coronavirus) segna anche la sua prima rete, non solo con la maglia del Napoli, ma nel campionato di serie A italiano, contro il Sassuolo (2-0). Sarà per lui il secondo gol in assoluto tra i professionisti, infatti, in precedenza, Hysaj aveva segnato solo una rete nel campionato italiano di serie B con la maglia dell'Empoli nella stagione 2013/2014. L'evento sarà di una così rarità che alcuni tifosi azzurri sembra avessero esclamato: "Prima il covid, ora Hysaj che segna! Forse veramente sta arrivando la fine del Mondo!"

NOMIGNOLO: "Sonic - il riccio".
IL TABELLINO
STAGIONE SOCIETA' CAT. PRES. MG SF SS AM DAM ES GOL GT GD GS GR RS RC RSB AUT AV PR N.
2019/2020 Napoli A 17 1220 3 5 3 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 23
2018/2019 Napoli A 27 2253 3 5 4 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 2 0 23
2017/2018 Napoli A 35 3297 0 1 3 0 1 0 0 0 0 0 0 2 0 0 1 0 2
2016/2017 Napoli A 34 3089 1 2 8 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 1 1 0 2
2015/2016 Napoli A 37 3441 0 2 5 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 2 0 2
2014/2015 Empoli A 36 3021 3 1 4 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 23
2013/2014 Empoli B 32 2566 1 3 5 0 3 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 23
2012/2013 Empoli B 34 2907 2 2 7 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 23
2011/2012 Empoli B 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 -
LEGGENDA
MGMinuti Giocati SFSostituzioni Fatte SSSostituzioni Subite AMAmmonizioni
DAMDoppie Ammonizioni ESEspulsioni GTGol di Testa GDGol di Destro
GSGol di Sinistro GRGol su Rigore RSRigori Subiti RCRigori Causati
RSBRigori Sbagliati AUTAutoreti AVAssist Vincenti PRPunizioni Realizzate